Alla Galleria Ostrakon – Milano

Alla Galleria Ostrakon – Milano

 

Francesco Di Paolo espone le stampe in grande formato della sua collezione Cliché. A Milano presso la galleria Spazio Ostrakon di via Pastrengo 15, in occasione della Mostra di Alberto Casiraghy: Il pulcino patafisico, per non parlare dell’elefante – dal 18 giugno al 3 luglio 2014.

Vedi: https://www.facebook.com/events/263635413823921/

E anche: http://www.spazioostrakon.it/_B_Stampa_Comunicati/_Com_Stampa_Alberto_Casiraghy.htm

Casiraghy, il fondatore della Casa Editrice Pulcino Elefante è conosciuto per le sue oltre 9000 edizioni di “librini”, alcune centinaia dei quali scritti con la poetessa Alda Merini.

Gli scatti di Di Paolo “ritraggono” alcuni dei più raffinati cliché dell’incisore Adriano Porazzi. Le incisioni fanno parte di un’importante raccolta del poeta/editore Alberto Casiraghy e sono stati da lui commissionati su suo progetto o su disegno di altri autori. Piccoli capolavori e inseparabili ingredienti dei librini di Alberto.

L’altra faccia del cliché quindi: manufatti unici e irripetibili non più grandi di un pugno, incisi su durissimo legno di bosso dalla mano di Porazzi, con una resa unica nei tratteggi chiaroscurali. Propongono disegni inediti o già noti di autori del presente o del passato (A. Dürer, F. Sironi, A. Casiraghy) e che meritano di essere riscoperti nella loro anima più nascosta.

Ripresi con la tecnica still life e trasferiti su preziosa carta fine art Hahnemühle con stampa giclée a pigmenti, portati alle dimensioni del medio e grande formato (50x70cm o 60x90cm) acquistano una presenza scenica suggestiva ed inedita; le stampe sono pezzi unici o multipli in serie limitata; presentate in cornici di rovere massello, rifinite a mano singolarmente.

No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.